<em>PADOVA</em>

La sede ICMATE di Padova svolge attività di ricerca e di trasferimento tecnologico in diversi settori della chimica, dei materiali e dell’energetica.

VISITA

PADOVA PADOVA
Direzione

<em>MILANO</em>

La sede ICMATE di Milano svolge attività di ricerca di base ed applicata: le tecnologie dei materiali strutturali e funzionali e la fluidodinamica e tecnologia della combustione.

VISITA

MILANO MILANO
Sede distaccata

<em>GENOVA</em>

La sede ICMATE di Genova è impegnata in svariate tematiche dalla progettazione di tecniche sperimentali di avanguardia al trasferimento di tecnologie sviluppate al mondo industriale.

VISITA

GENOVA GENOVA
Sede distaccata

<em>LECCO</em>

La sede ICMATE di Lecco si configura come uno dei pochi centri in Italia in grado di operare nella metallurgia secondaria dei materiali metallici avanzati.

VISITA

LECCO LECCO
Sede distaccata

Presentazione

Le molteplici conoscenze interdisciplinari nelle scienze di base quali la Chimica, la Fisica, la Scienza e Ingegneria dei Materiali, le ampie competenze ingegneristiche e tecnologiche unite ad un vasto parco di strumentazione scientifica, tutto ciò concorre al grande patrimonio culturale che l'Istituto di Chimica della Materia Condensata e di Tecnologie per l'Energia, seguendo i piani tracciati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, mette a disposizione per il progresso del sistema Paese

Maggiori informazioni

Attività ICMATE

News & Eventi

11st International Symposium on Electrochemical Impedance Analysis 2017

November 6-10 2017 - Hotel Cenobio dei Dogi
Camogli - Genova - Portofino Coast - Italy

The 11st International Symposium on Electrochemical Impedance Analysis (EIA11) is the next link of well established chain of EIA conferences held every three years. This edition in organized by DICCA-University of Genoa and ICMATE-National Research Council - Italy.

Leggi tutto

Green Catalysis by Design

Winter School & Conference

Padova, 21 - 24 febbraio 2017

Leggi tutto




Ricerche in evidenza questa settimana

Materiali per l'energetica

Preparazione elettrochimica di catalizzatori per reazioni in fase gas

Sistemi catalitici 3D ottenuti per deposizione di nanoparticelle di Pd, Pt o Rh su schiume di Ni o lega Fe-Cr-Al si dimostrano efficaci in processi elettrochimici ed in reazioni di ossidazione in fase gas.

Approfondisci

Manifatturiero avanzato

Progettazione chimico-fisica di interfacce per la produzione di leghe metalliche e materiali compositi

La risposta in termini di materiali al problema della funzionalità di componenti complessi, necessita lo sviluppo di un insieme di componenti eterogenei con caratteristiche strutturali e funzionali diverse ma complementari che possono essere sviluppati coerentemente tenendo conto che in essi coesistono fasi e strutture differenti tra loro collegate meccanicamente o mediante processi chimico-fisici in grado di risolvere i problemi di compatibilità alle interfacce, funzionalità alle condizioni richieste e caratteristiche di superficie adeguate all'impiego.

Approfondisci

Sistemi molecolari e nanomedicina

Nanoparticelle per bioimaging

Parte rilevante dell’attività di ricerca si focalizza sull’ottimizzazione di processi innovativi di sintesi via "chimica umida" attraverso tre approcci generali:

  1. idrotermale
  2. miniemulsione
  3. nucleazione e crescita da soluzione

Un primo approccio è basato sulla combinazione di trattamenti idrotermali con la coprecipitazione di ossalati. Questo approccio è stato utilizzato per produrre nanomateriali con interessanti proprietà magnetiche, in particolare ferriti e manganiti, con dimensioni medie dei cristalliti comprese tra i 5 e i 50 nm.

Approfondisci