30 novembre 2019
Università degli Studi di Ferrara - Polo Chimico Biomedico

Il corso si pone l’obiettivo di fornire una panoramica sulle tecniche di produzione, purificazione ed impiego di radionuclidi metallici per le applicazioni diagnostiche in medicina nucleare. Un particolare focus sarà dedicato alla chimica e applicazioni sia di radiometalli tradizionali, come tecnezio e gallio per la preparazione di radiofarmaci ad uso ormai consolidato, che di radiometalli innovativi, come rame e zirconio per la preparazione di nuove molecole per l’imaging molecolare e l’immunoPET.

Tra i docenti del corso sarà presente la collega ICMATE Dott.ssa Cristina Bolzati.

Leggi tutto