<em>PADOVA</em>

La sede ICMATE di Padova svolge attività di ricerca e di trasferimento tecnologico in diversi settori della chimica, dei materiali e dell’energetica.

VISITA

PADOVA PADOVA
Direzione

<em>MILANO</em>

La sede ICMATE di Milano svolge attività di ricerca di base ed applicata: le tecnologie dei materiali strutturali e funzionali e la fluidodinamica e tecnologia della combustione.

VISITA

MILANO MILANO
Sede distaccata

<em>GENOVA</em>

La sede ICMATE di Genova è impegnata in svariate tematiche dalla progettazione di tecniche sperimentali di avanguardia al trasferimento di tecnologie sviluppate al mondo industriale.

VISITA

GENOVA GENOVA
Sede distaccata

<em>LECCO</em>

La sede ICMATE di Lecco si configura come uno dei pochi centri in Italia in grado di operare nella metallurgia secondaria dei materiali metallici avanzati.

VISITA

LECCO LECCO
Sede distaccata

DIFFUSIONE DELLA CONOSCENZA

Editor’s choice in Journal of Cultural Heritage, Volume 48, 2021

Metal archaeological artefacts such as mail armour can be examined in numerous ways to extract information from the object. It can be assumed that, as textiles, different mail armours have different characteristics and behave accordingly and may have changed through time or geography. The behaviour and characteristics of mail armour depend substantially on the physical and mechanical properties of the mail fabric. These properties are contained within the archaeological remains and can still reveal important information on the characteristics of mail armour. However, none of current methods and techniques is able to determine the physical and mechanical properties of the mail garment in its entirety.
Actually, there are three challenges to overcome. First, archaeological artefacts must be treated with care and should preferably not be submitted to tests that can be harmful to their condition. Second, archaeological mail is usually fragmented, damaged or corroded. And lastly, there are currently no standards for physical and mechanical testing of mail.

Leggi tutto

News & Eventi

Gocce e Bolle

Cosa intendiamo quando diciamo che una superficie è bagnata? L’acqua è l’unica sostanza che bagna? E’ possibile apportare dei cambiamenti alle superfici per non farle bagnare? Le proprietà superficiali, come bagnabilità e tensione interfacciale, sono importanti nella vita di ogni giorno e in molti campi tecnologici, dalle superfici autopulenti fino alla saldatura.

I partecipanti al laboratorio organizzato nell'ambito del Progetto SHARPER per la Notte Europea dei Ricercatori del 24 settembre 2021 comprenderanno i concetti che stanno alla base della chimica-fisica delle superfici, e che sono rilevanti per ottenere materiali sostenibili e diminuire i consumi energetici.

Per maggiori informazioni sull'evento e prenotazioni:
www.sharper-night.it/evento/laboratorio-gocce-e-bolle

Leggi tutto