<em>PADOVA</em>

La sede ICMATE di Padova svolge attività di ricerca e di trasferimento tecnologico in diversi settori della chimica, dei materiali e dell’energetica.

VISITA

PADOVA PADOVA
Direzione

<em>MILANO</em>

La sede ICMATE di Milano svolge attività di ricerca di base ed applicata: le tecnologie dei materiali strutturali e funzionali e la fluidodinamica e tecnologia della combustione.

VISITA

MILANO MILANO
Sede distaccata

<em>GENOVA</em>

La sede ICMATE di Genova è impegnata in svariate tematiche dalla progettazione di tecniche sperimentali di avanguardia al trasferimento di tecnologie sviluppate al mondo industriale.

VISITA

GENOVA GENOVA
Sede distaccata

<em>LECCO</em>

La sede ICMATE di Lecco si configura come uno dei pochi centri in Italia in grado di operare nella metallurgia secondaria dei materiali metallici avanzati.

VISITA

LECCO LECCO
Sede distaccata

PROGETTO 3S_4H
PROGETTO 3S_4H

DIFFUSIONE DELLA CONOSCENZA

Editor’s choice in Journal of Cultural Heritage, Volume 43, 2020

In the last decades the success of entertainment video game industry has given birth to new types of outputs in the field of cultural heritage, including serious games and some virtual museum applications (based on mixed reality, virtual reality, virtual worlds, etc.) that share the same infrastructure and core games technologies and use virtual reconstruction and engagement mechanism for edutainment and educational purposes.
Virtual reconstruction is a great didactic tool as it improves cognitive processes making the historical and archaeological data easily comprehensible to anyone; within a video game this potential is reinforced by the dynamics of storytelling, and learning-by-doing. However, the virtual reconstruction of the past imposes many limitations and great effort to ensure the consistency and reliability of the reconstructive hypothesis: historical accuracy and validation are the keywords that portray the virtual backgrounds made for applied VR games. Indeed, producing such products requires a tailored workflow and large effort in terms of time and professionals involved to guarantee such faithfulness.

Leggi tutto

News & Eventi

Avviso di selezione

Codice Bando: ICMATE-002-2020-GE-Prot 0045920, scadenza: 19/08/2020

Pubblica selezione per il conferimento di n. 1 assegno tipologia A Professionalizzante per lo svolgimento di attività di ricerca, nell’ambito del Progetto “MODULA - MODULAZIONE DELLA LUMINESCENZA DI MATERIALI FERROELETTRICI GUIDATA DA STIMOLI FISICI ESTERNI” da svolgersi presso l'Istituto di Chimica della Materia Condensata e di Tecnologie per l'Energia - Sede di Genova.

Leggi tutto

VIII CONGRESSO NAZIONALE Gruppo Interdisciplinare di Chimica dei Radiofarmaci

Padova  -  18/19 settembre 2020

L'imaging e la terapia mirata con radionuclidi stanno ottenendo sempre più consenso nella gestione dei pazienti e svolgono un ruolo sempre più rilevante nella medicina di precisione e nella possibilità, quindi, di creare trattamenti sempre più personalizzati.
Il congresso Nazionale organizzato dal Gruppo interdisciplinare di Chimica dei Radiofarmaci (GICR) è diventato negli anni un appuntamento importante, irrinunciabile e apprezzato da tutti i partecipanti quale punto di incontro dove condividere temi specifici del settore.

Leggi tutto



In evidenza questa settimana

Recupero e riciclo di materiali costituenti le batterie al piombo; l’attività consiste principalmente di indagini elettrochimiche su ossidi e pastelli di diversa origine e storia (freschi, usati, esausti, rigenerati), al fine di testarne le proprietà ed ottimizzare le procedure di recupero.

Per saperne di più

Tematiche di ricerca:
  • Adesivi geopolimerici per la realizzazione di rinforzi strutturali su edifici in muratura
  • Utilizzo di FlyAsh per la riqualificazione di rifiuti industriali
  • Pannellazioni e ricoperture di dispositivi tecnologici con uso di geopolimeri
  • Utilizzo di attivatori geopolimerici come «catalizzatori» per l’ottenimento di mattoni a bassa energia
  • Materiali Geopolimerici per complementi d’arredo
  • Studio di manufatti cementizi antichi
  • I geopolimeri nel restauro di manufatti ceramici

Per saperne di più

L'attività è focalizzata sullo studio delle proprietà interfacciali di sistemi complessi in presenza di tensioattivi e particelle solide di dimensioni micro-nanometriche.

Per saperne di più